Aloo Dahl, lenticchie e patate all’indiana

Aloo Dahl, lenticchie e patate all’indiana
 

Il Dahl è un tipico piatto indiano a base di lenticchie rosse e patate. Ne esitono di molte varietà, con spezie e verdure diverse.

Una ricetta molto semplice, economica e veloce che si realizza tutta in una sola pentola! Oltretutto è un piatto completemante vegano e senza latticini, perfetto per una pausa dagli eccessi pur mantenendo un gusto intenso ed aromatico.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 130 g di lenticchie rosse
  • 3 patate piccole
  • 1 mazzetto di spinaci freschi
  • Brodo vegetale fatto con sedano, carote e porro
  • 1 cipolla grande
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 pomodoro
  • Olio di semi
  • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 peperoncino verde fresco privato dei semi e dei filamenti interni (lo potete sostituire con peperoncino secco)
  • 1 cucchiaino di cucmino in polvere
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di curry rosso in polvere
  • 1/2 cucchiaino di paprica dolce in polvere
  • 1/2 cucchiaino di origano secco
  • 1 macinata di pepe di sichuan
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • Sale

Per il riso:

  • 70 – 80 g di riso basmati
  • 2 stelle di anice
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 foglia di alloro

 

 

Procedimento:

Per prima cosa cucinate il riso seguendo le indicazioni sulla confezione, lasciando in infusione le spezie per conferire un profumo ed un sapore aromatici (2 stelle di anice, il chiodo di garofano e la foglia di alloro).

Affettate lo zenzero molto finemente e poi a bastoncini, lasciatelo da parte per guarnire il piatto.

Inziamo ora con la preparazione del Dahl. Tagliate la cipolla grossolanamente, tritate l’aglio, lavate le lenticchie sotto acqua corrente.
Pelate e lavate le patate, tagliatele quindi a cubetti regolare di 1-2 cm. Lavate gli spianci e tagliate il pomodoro in cubetti.
Scaldate in una pentola dell’olio di semi, cuocete la cipolla a fuoco dolce insieme all’aglio tritato finchè risulteranno morbidi. Aggiungete ora le varie spezie facendo attenzione a non bruciarle: la cannella, il peperoncino sbriciolato, il cumino, la curcuma, il curry rosso, paprica dolce e l’origano secco. Scaldate e tostate leggermente le spezie, salate abbondantemente, quindi aggiungete del brodo vegetale bollente, circa 0.6 l, e successivamente le lenticchie e le patate.
Lasciate cuocere a fuoco dolce per 15 minuti, poi chiudete il fuoco, aggiungete gli spinaci freschi e lasciate riposare.

Servite il Dahl con i bastoncini di zenzero, una macinata d ipepe di sichuan ed il riso in due ciotole separate.
Buon appetito!

 

 

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *