Gamberi Thailandesi al tamarindo

Gamberi Thailandesi al tamarindo
 

I gamberi thailandesi al tamarindo sono un piatto veloce da realizzare, molto particolare, che combina l’acidità del tamarindo con la dolcezza dello zucchero di palma e dei gamberi. Questo antipasto porterà un’aria nuova ed originale alle vostre cene, da proporre soprattutto in una cena con amici, rimarranno stupiti dalla combinazione e bilanciamento dei sapori.

La salsa a base di tamarindo avrà un sapore pieno e complesso, aumentato dalla piccantezza dei peperoncini, che verrà controbilanciato dalla freschezza dell’insalata iceberg.

Provate anche voi questa ricetta, sarà un successo per voi amanti della cucina thai come me! Qui trovate tutte le ricette https://cucinadalnord.it/category/cucina-thailandese/

Ingredienti per 2 persone:

  • 6 gamberi sgusciati e puliti
  • 6 foglie di insalata iceberg
  • Un cucchiaio di olio di semi
  • 1 peperoncino fresco serrano verde affettato
  • 1 peperoncino fresco thai rosso affettato a piacere
Per il pesto:
  • 1 scalogno
  • 2 spicchi di aglio privati del germe interno
  • 1 peperoncino thai fresco rosso
  • 2 radici di cilantro o gambi
Per la salsa:
  • 3 cucchiai di zucchero di palma (potete sostituirlo con lo zucchero di canna)
  • 1 cucchiaio di salsa di pesce
  • 2 cucchiai di estratto di tamarindo
  • 1/2 tazza di brodo di pollo
Procedimento:
Per prima cosa tagliate grossolanamente gli spicchi d’aglio, il peperoncino, il cilantro e lo scalogno. Quindi realizzate un pesto grossolano con l’aiuto del mortaio.
Scaldate il wok con un cucchiaio di olio di semi, aggiungete i gamberi pelati e fateli sigillare da entrambi i lati (2 minuti circa, completerete la cottura dei gamberi alla fine. Togliete i gamberi e lasciateli da parte.
Abbassate ora la fiamma ed aggiungete nel wok con l’olio insaporito dai gamberi il pesto. Lasciate insaporire a fuoco moderato, aggiungete quindi il brodo di pollo, lo zucchero, la salsa di tamarindo e la salsa di pesce. Mescolate bene il tutto facendo sciogliere lo zucchero. Ora rialzate la fiamma e fate addensare la salsa.
Quando la salsa si sarà ben addesata, aggiungete i gamberi ed i peperoncini verdi e rossi tagliati a rondelle. Glassate bene i gamberi e portatelo a cottura.
Servite i vostri gamberi thailandesi al tamarindo ben caldi sopra un letto di insalata iceberg affettata e copriteli con la salsa.
Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *