Verdure e tofu in salsa agrodolce thai

Verdure e tofu in salsa agrodolce thai
 

Questa ricetta thailandese è basata su una classica salsa agrodolce abbinando la parte acida del pomodoro e dell’aceto con la dolcezza dello zucchero di canna e la salinità della salsa di ostriche. Come tutte le ricette cucinate nel wok “stir fried” la preparazione è veramente rapida e a fuoco vivace con l’aggiunta di una salsa molto saporita e avvolgente.

Vi propongo qui la versione vegetariana della ricetta con tofu, ma potete realizzarla anche con pollo o maiale; semplicemente invertite l’ordine di cottura, prima scottate la carne e successivamente aggiungete le verdure.

 

Ingredienti per 3 persone:

  • 1 pacchetto di tofu (200 g)
  • 1 zucchina tagliata a fette diagonali abbastanza spesse
  • 1 peperone rosso tagliato a quadrati grandi
  • 1 carota tagliata a fette medie diagonali
  • 1 cipolla tagliata in 4 e sfogliata
  • 1 manciata di tegoline tagliate a metà
  • 1 pomodoro a cubetti grandi
  • 2 fette di ananas fresca o conservata tagliata a pezzi
  • 1 aglio tritato o schiacciato
  • Anacardi
  • Olio di semi
Per la salsa:
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 cucchiaino di olio di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di salsa di ostriche (che darà la nota salata insieme alla salsa di soia)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco (che darà la parte acida insieme al pomodoro)
  • 2 cucchiai di salsa piccante Thai Sriraja Panich (opzionale, se non la trovate potete sostituirla con 1 cucchiaio di salsa agrodolce, quella che utilizzate per accompagnare gli involtini primavera)

 

Procedimento:

Mescolate prima di tutto gli ingredienti della salsa in una ciotola a parte.

Tagliate il tofu a cubotti abbastanza grandi e friggeteli ad immersione o con abbondante olio di semi in una padella a parte o direttamente nel wok. Quando risulterà dorato, scolatelo bene e lasciatelo da parte.

Scaldate nuovamente il wok con un cucchiaio di olio di semi ed un aglio schiacciato o tritato (come preferite) ed aggiungete tutte le verdure insieme. Saltatele a fuoco vivace per 2 minuti, aggiungete il tofu e versate la salsa.
Continuate a saltare le verdure per circa 5 minuti a fuoco vivace, il pomodoro inizierà a disfarsi andando a formare una salsina acidula. Quando l’acqua del pomodoro sarà evaporata ma le verdure ancora belle croccanti sarà pronto!
Servite le verdure con un paio di anacardi, un po’ di cipollotto fresco affettato se lo gradite e riso jasmine.

 

 

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *